vai al contenuto della pagina vai al menu di navigazione
 

Il Controllo di Gestione nelle Sale Operatorie - ORM Operating Room Management A.A. 2017/2018

E' stato pubblicato il bando di concorso per l'ammissione al Corso di Alta Formazione "Il Controllo di Gestione nelle Sale Operatorie - ORM Operating Room Management" - scadenza bando 23 ottobre 2017

Direzione

Obiettivi del corso

Destinatari

Durata

Data di inizio del corso

Numero di partecipanti

Uditori

Moduli

Orari e sede didattica

Iscrizioni

Quota d'iscrizione

Rilascio titoli

 

Direzione

Emanuele Padovani, Dipartimento di Scienze Aziendali, Alma Mater Studiorum - Università di Bologna emanuele.padovani@unibo.it

Vanni Agnoletti, Struttura Complessa di Anestesia e Rianimazione, Ospedale M. Bufalini, Cesena vanni.agnoletti@auslromagna.it

Obiettivi del corso

L’Operating Room Management (ORM) è un approccio di gestione della sala operatoria multidisciplinare. L’ORM operativo fa riferimento a tutte quelle azioni mirate all’ottimizzazione dell’efficienza operativa dell’unità chirurgica, vale a dire la massimizzazione del numero dei casi chirurgici che possono essere eseguiti durante una giornata e la minimizzazione delle risorse necessarie e dei relativi costi. L’ORM strategico si occupa invece delle attività decisionali di lungo termine che impattano dal punto di vista clinico e, più in generale, delle scelte strategiche del presidio ospedaliero nel quale esso opera. L’obiettivo del corso è fornire le basi concettuali economico-aziendali e di prassi/procedure mediche dell’ORM al fine di impostare, anche grazie all’implementazione di idonei strumenti di controllo di gestione, una gestione del blocco operatorio più efficiente, più corretta sotto il profilo del rischio paziente ed in linea con le strategie aziendali, in particolare quelle connesse al contenimento della spesa. Ciò con riferimento sia all’ambito delle aziende sanitarie pubbliche, sia a quello delle aziende private.

Destinatari

Tutte le professioni sanitarie, mediche e non, che svolgono attività nei blocchi operatori.

Durata

Il programma prevede 70 ore di didattica frontale per 10 giornate di lezione organizzate a coppie di due giornate (5 coppie complessive) e attribuisce 10 CFU.

Data di inizio del corso

23 novembre 2017

Numero di partecipanti

Minimo 30 massimo 40

Uditori

È prevista la partecipazione di uditori (fino ad un massimo del 20% dei partecipanti). Gli uditori non sostengono le prove di verifica dell’apprendimento, non hanno obbligo di frequenza, non acquisiscono CFU né crediti ECM.

Moduli

Modulo 1

Il sistema sanitario nazionale italiano: la prospettiva economica e la sostenibilità economica-finanziaria della gestione

Durata: 2 giornate, 23-24 Novembre 2017, 14 ore

Obiettivo: analizzare l’evoluzione e l’assetto attuale delle politiche sanitarie in Italia nonché i principali meccanismi di funzionamento del SSN; fornire le basi economico-aziendali al fine di analizzare le operazioni di gestione in sanità sotto il profilo della sostenibilità economico-aziendale.

Docenti: David W.Young (Boston University); Cristina Ugolini (Università di Bologna); Marco Tieghi (Università di Bologna)

Modulo 2

Gli strumenti di controllo di gestione: la conoscenza dei costi per gestire la sanità

Durata: 2 giornate, 14-15 Dicembre 2017, 14 ore

Obiettivo: fornire le basi del controllo di gestione e dell’analisi dei costi, in modo da delineare i fondamentali per l’analisi ed il controllo delle prestazioni aziendali all’interno dello specifico contesto delle aziende sanitarie (pubbliche e private).

Docenti: Emanuele Padovani (Università di Bologna); Emilia Gazzoni (Università di Bologna)

Modulo 3

Il risk management in sala operatoria

Durata: 2 giornate, 18-19 Gennaio 2018, 14 ore

Obiettivo: analizzare i metodi e le azioni da attivare mediante cui si misura o si stima il rischio e successivamente si sviluppano strategie per governarlo nell’ambito della sala operatoria.

Docenti: Maria Teresa Montella (Regione Emilia-Romagna; Ottavio Alessandro Nicastro** (Regione Emilia-Romagna); Nadia Storti (Regione Marche); Claude Laflamme (Sunnybrook Health Sciences Centre,Toronto); *

Modulo 4

La gestione delle sale operatorie: maggiore sicurezza a minor costo

Durata: 4 giornate, 12-13 Febbraio 2018; 5-6 Marzo 2018, 28 ore

Obiettivo: attraverso l’interazione in contemporanea di docenti provenienti da ambiti disciplinari diversi (medicina, economia) e sviluppando alcune simulazioni allo scopo di “immergere” i partecipanti del corso nei problemi reali che si incontrano nella implementazione dell’ORM, fornire le basi concettuali economico-aziendali e di prassi/procedure mediche dell’ORM al fine di impostare una gestione del blocco operatorio più efficiente, più corretta sotto il profilo del rischio del paziente ed in linea con le strategie aziendali, in particolare quelle connesse al contenimento della spesa; fra gli argomenti: disegno e analisi del percorso paziente, key performance indicator (KPI) del percorso paziente nel blocco operatorio, presentazione di modelli di analisi “complessi”, simulazione di contesti operativi reali.

Docenti: Luca Ansaloni (Ospedale Papa Giovanni XXIII Bergamo); Yoram Kluger (Rambam Health Care Campus, Haifa); Bassam Kadry (Stanford University)**; Vanni Agnoletti (Ospedale M. Bufalini, Cesena); Barbara di Stefano (AUSL Romagna).*

* ulteriori docenti saranno comunicati dalla Segreteria Organizzativa

**  in attesa di conferma

Orari e sede didattica

Il corso si svolge il giovedì e venerdì o il lunedì e martedì dalle ore 9:00 alle ore 13:00 e dalle ore 14:00 alle ore 17:00 presso il Complesso Belmeloro di via Belmeloro 14 (adiacente a Via Zamboni). L’indicazione dell’aula verrà riportata nella piattaforma dedicata al corso.

Iscrizioni

Per informazioni è possibile rivolgersi alla Segreteria Organizzativa scrivendo una e-mail all'indirizzo aagg.orm@unibo.it o telefonando al +39 338 6649881.

Il bando e tutte le informazioni necessarie per l’iscrizione al corso sono disponibili in questa pagina.

Quota d'iscrizione

La quota d’iscrizione è di 1.500,00 € e deve essere versata in un'unica quota secondo le modalità definite dal bando di ammissione.

Rilascio titoli

Alla fine del Corso di Alta Formazione i partecipanti potranno scaricare dal sito: https://studenti.unibo.it/sol/welcome.htm il certificato di conseguimento titolo attestante l’acquisizione di 10 CFU. Gli operatori sanitari aventi diritto potranno richiedere inoltre il riconoscimento di n 50 ECM.

In evidenza

Documenti

Contatti

Ufficio Master

Via San Giacomo 7

40126 - Bologna

tel: +39 051 2098140

fax: +39 051 2098039

Orari di apertura
lunedì, martedì, mercoledì, venerdì:
9.00 - 11.15;
martedì e giovedì:
14.30 - 15.30